Skip to content
Un sogno ben piantato in terra

Mi chiamo Marco D’Elia,

Durante il mio ultimo viaggio nella verde Lituania, ho riscoperto un legame forte con tutto ciò che mi circondava, è stato come ritrovare delle radici profonde.
Ho sentito il mio cuore pulsare con tutto ciò che mi stava intorno.

Ho pensato a come sarebbe stato vivere quel contatto con la natura e sentirsi parte di essa, anche dopo una giornata trascorsa nel turbine della vita contemporanea che ci porta, molte volte, a correre in contesti frenetici.

Ed è in quel frangente che ho avuto l‘ispirazione di creare un luogo dove le persone avessero il desiderio di tornare.

Ecco come è nato il progetto My D’Home.

Doveva essere lo spazio vitale al quale si torna, un contesto che risveglia il nostro essere più naturale.

Con My D’Home il mio intento è di offrire uno spazio abitativo che accoglie un cuore pulsante, un ambiente che ripristina un ritmo naturale.

È uno spazio vivo che si connette con noi e ci regala emozioni, ci fa sentire rilassati, parte del mondo e nello stesso tempo lontani dal mondo.

UNA MY D’HOME NON SI ABITA, SI VIVE!

Prima ancora di essere una casa è uno stile di vita, è sentirsi a casa.
Da quel giorno nei boschi della Lituania ho passato le notti per rendere quella emozione forte, un progetto reale.
E in una di queste notti ho disegnato l’albero del logo.

È L’ALBERO DELLA VITA, DI UNA VITA MIGLIORE.

È la riscoperta delle nostre radici più profonde, è la possibilità di riascoltare il nostro cuore, di sentirlo pulsare al ritmo della natura, di far germogliare i nostri desideri, farci sentire sempre al posto giusto.

My D’Home è parte di noi.
My D’Home è il mio sogno e mi auguro di tutto cuore che diventi anche il vostro.
Il nostro primo progetto sarà
a Mezzi Po / Settimo T.se

Il nostro primo progetto è partito e i lavori inizieranno presto.
Scorrendo in basso scoprirai tutte le caratteristiche de
“La Home Sapiens” la prima My D’Home.

La Base
Impianto fotovoltaico
Pannelli radianti
Pannelli solari
Impianto domotico

La casa My D’home è la cornice perfetta per vivere attimi di benessere immersi nella più completa quiete e riservatezza della campagna, in equilibrio tra i servizi della città di Settimo T.se ed il desiderio di natura.

La casa My D’Home è costruita in legno, a partire dalla sua struttura portante fino al completamento delle finiture interne.

Perché il legno?
Perché è l’unico materiale in natura che è ecocompatibile e garantisce alte prestazioni dal punto di vista termico e acustico dando un alto confort abitativo e una grande resistenza al fuoco e al sisma.

Com’è composta?
Abitazione unifamiliare bilivello e libera su tre lati dove interno ed esterno si fondono alla perfezione grazie alle generose superfici vetrate. Nella zona giorno al piano terra e nel sottotetto zona notte regnano atmosfere calde e coinvolgenti. A mezzo di una balconata interna che si affaccia sul soggiorno si può raggiungere il balcone esterno. La capienza dei porticati e l’abitabilità delle terrazze rappresentano un caloroso invito a trascorrere piacevoli momenti di relax all’aperto.

Materiali
telaio in legno

Telai in legno

Isolante termico

Isolanti naturali

Intonaco base

Intonaco base calce

serramenti-legno-800x400

Serramenti in legno

Coppo

Copertura in coppi

20191204_160225-solar-2955282_1920

Fotovoltaico

Caratteristiche
Planimetria
I nostri partner
Si evolve

My D’Home è un concetto abitativo contemporaneo e funzionale.
Contemporaneo in quanto incarna le nuove tendenze che pongono una particolare attenzione ai temi legati all’eco sostenibilità.

My D’Home è una casa dinamica, che si evolve a seconda delle esigenze di chi le abita. Dal modello base si può, nel corso del tempo, trasformarla nel modello superiore.

In questo percorso sarete affiancati dagli architetti che hanno curato il progetto My D’Home e che vi aiuteranno, con i loro suggerimenti, a personalizzare la vostra casa rendendola così assolutamente unica.

Hai un terreno e vuoi costruire la casa dei tuoi sogni?

Siamo a tua disposizione per una consulenza con i nostri architetti.